venerdì 13 maggio 2011

E se Preziosi volesse stupire tutti? Con Zeman al Genoa ci riuscirebbe davvero...



Euforico per via dell'incredibile successo nel derby, Enrico Preziosi si lasciava andare ad una promessa sotto la Gradinata Nord: “Vi stupirò!”. Come? Annunciando il nome dell'allenatore che rimpiazzerà Ballardini, cui neppure la vittoria contro la Samp è bastata per ottenere la riconferma. Sotto la Lanterna circola il nome di Malesani da oltre un mese, e recentemente s'era aggiunto pure Sannino, il teorico del “vaffa” e soprattutto l'architetto del doppio salto del Varese. Ma Preziosi ha smentito, annunciando di aver già preso una decisione pur non potendo comunicarla. Perché? Forse perché il campionato di Lega Pro non si è ancora concluso...

Già, perché a Foggia recentemente sono cominciate a circolare voci molto curiose, seguite da alcune dichiarazioni dei diretti interessati quanto meno equivoche. In particolare, nella città pugliese si avanza l’ipotesi che Zdenek Zeman, ritornato sulla panchina del Foggia la scorsa estate sedici anni dopo la fine di Zemanlandia, al termine dell'incontro contro il Cosenza che chiuderà l'onesto campionato dei Satanelli sia pronto ad annunciare l’addio, cedendo alle lusinghe provenienti da A e B.

Si parla del Bari, alla ricerca di un allenatore capace di lavorare con i giovani, ma pare che in realtà l'uomo da Praga sarebbe pronto ad imboccare la strada che lo condurrà sulla sponda rossoblu di Genova. Certo, il ritiro a Campo Tures (storica meta estiva zemaniana) è già stato fissato, ma le parole del presidente rossonero Casillo suonano durissime: “Questa squadra si fonda sulla competenza del il direttore sportivo Peppino Pavone, al di là del futuro di Zeman”.

Ancora un po' di pazienza, ed il mistero verrà svelato. Che Preziosi sia davvero pronto a lanciare il nuovo gioco di società “Zemanlandia”?

Antonio Giusto

Fonte: Goal.com

1 commento:

Andrea ha detto...

www.pianetasamp.blogspot.com

Qui a Genova mai nessuno ha accennato a questa eventualità, il tuo sarebbe davvero uno scoop...ciao!