lunedì 13 dicembre 2010

Il Punto sulla Lega Pro, Prima Divisione Gir. B - Il Gela torna al successo, Varga al goal!



COS’È SUCCESSO - Il Siracusa s'impone per 1-0 contro la Lucchese, decisivo il gol di Abate sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Vince 1-0 anche la Ternana al «Degli Ulivi» di Andria (Tozzi Borsoi).

IL TOP - Il Benevento cade a Castellammare di Stabia (decisivo il rigore di Corona al 90') e la Nocerina non può che approfittarne con Bolzan e Castaldo. Vittoria al «Biondi» di Lanciano ed ulteriori tre punti di vantaggio guadagnati sull'inseguitrice giallorossa, ora appaiata all'Atletico Roma (3-0 al Barletta, Caputo, Padella ed Esposito) sette punti dietro i Molossi.

IL FLOP - Schetter decide la sfida di bassissima classifica tra Foligno e Cavese. Gli uomini di Matrecano, la cui panchina scotta sempre di più, rimangono all'ultimo posto in compagnia del Barletta.

LA SORPRESA - Il Taranto crolla a Viareggio dopo il benaugurante successo nel derby con il Foggia dello scorso turno. Pizza e D'Onofrio siglano il 2-0.

TOH, CHI SI RIVEDE - Spedito a farsi le ossa con Zeman, Roland Varga aveva iniziato magnificamente la stagione andando in gol all'esordio con la maglia del Foggia. Poi tanta panchina, figlia di un rendimento altalenante. Contro il Cosenza di un implacabile Biancolino (due gol), ecco una rete inutile per il risultato ma importantissima per il morale.

LA CHICCA - Il Gela torna al successo - contro il Pisa, in goal con Carparelli - dopo ben sei sconfitte consecutive. Mattatore della gara è Roberto Cardinale, 29enne capitano biancazzurro, che decide l'incontro con una doppietta: per lui, di mestiere difensore, questa è la prima doppietta di una carriera che gli aveva sin qui regalato la gioia del gol in appena altre tre occasioni.

Antonio Giusto

Fonte: Goal.com

1 commento:

Andrea ha detto...

www.pianetasamp.blogspot.com

Nessun cenno al "gol" di Biancolino?:-)...ciao!