mercoledì 1 dicembre 2010

Il Punto sulla Lega Pro, Prima Divisione Gir. B - Nocerina in fuga, Cavese sempre più giù


COS’È SUCCESSO - Prima sconfitta per il Taranto di Dionigi: Mancino beffa Bremec con un preciso pallonetto, ed il Siracusa di Ugolotti sorride.ViareggioCosenza termina 1-1: Castiglia in gol per i padroni di casa, De Rose sigla il pareggio. Termina senza reti Lanciano-Lucchese, così come l'anticipo del sabato tra Atletico Roma e Ternana.

IL TOP - Complice la sconfitta rimediata dal Benevento nell'ostica trasferta foggiana, la Nocerina guadagna tre punti sul più diretto inseguitore. Con l'1-0 rimediato a Foligno (in gol Marsili a 10' dal termine) i Molossi guidano ora la classifica con ben quattro punti di vantaggio su Benevento ed Atletico Roma.

IL FLOP - La Cavese cade nel derby con la Juve Stabia e vede le dirette concorrenti per la salvezza allontanarsi sempre più. L'illusiorio pareggio di Citro, che risponde al gol di Di Cuonzo, risulta inutile ai fini di un risultato deciso da Corona, in gol dal dischetto.

LA SORPRESA - Il Benevento cade allo «Zaccheria»: l'implacabile Sau ribalta il risultato, dopo il magnifico - ma inutile - gol del vantaggio degli ospiti siglato da D'Anna al quarto d'ora. I Satanelli sono ora in piena zona play-off.

TOH, CHI SI RIVEDE - Ritorno al gol in grande stile per Umberto Del Core: doppietta al Pisa, ed il suo Andria ha ragione dei nerazzurri con un secco 3-0 (di Cavalli, dal dischetto, il gol del vantaggio). Non segnava dal 13 settembre 2009, quando vestiva la maglia del Perugia.

LA CHICCA - Settimo risultato utile per il Barletta, che vince a Gela: i biancazzurri, sempre più in crisi, sono così giunti alla quinta sconfitta consecutiva.

Antonio Giusto

Fonte: Goal.com

1 commento:

Andrea ha detto...

www.pianetasamp.blogspot.com

Davvero sorprendente questa Nocerina che se non sbaglio è stata addirittura ripescata in estate, spesso in Lega Pro ci sono autentiche rivelazioni...ciao!