lunedì 26 maggio 2008

Cruzeiro - Santos 4-0

Complice l’ottimo servizio offerto da Sportitalia (due partite a weekend) ultimamente mi sto interessando al campionato brasiliano. Dato che durante l’estate oltre agli Europei di calcio ce ne sarà poco, cercherò di scrivere almeno un recap del Brasileirão a settimana, sperando che voi lettori gradiate. Vi lascio ai gol della terza giornata ed al commento di Cruzeiro - Santos, che spero gradiate.


(clicca qui per vedere gli highlights del match)

Al Mineirão di Belo Horizonte si affrontano per la terza giornata del Brasileirão 2008 Cruzeiro e Sanots. I padroni di casa vengono da sue successi nelle prime due partite, contro il Vitória di Bahia e contro il Botafogo. Se i Celestes sono di ottimo umore, lo stesso non si può dire del Santos: i bianconeri infatti sono reduci dall’eliminazione dalla Libertadores, avvenuta per mano dell’América di Città del Messico, sconfitto per 1-0 a Vila Belmiro con gol di Kléber Pereira ma qualificatosi in virtù del 2-0 dell’andata firmato da Cabañas. I tecnici propongono le migliori formazioni, eccezion fatta per la pesantissima assenza di Marcelo Moreno (in Ucraina a trattare con lo Shakhtar) nel Cruzeiro, che comunque non influirà sul risultato.

Primo tempo spettacolare
Le due squadre partono in quarta, e la prima occasione è per Lima, che impegna il portiere avversario Fábio, che mette il pallone in corner. Due minuti dopo risponde il Cruzeiro, con Guilherme, che si fa respingere la conclusione a pochi passi da Fábio Costa. È il preludio dello splendido primo tempo che seguirà, infatti, dopo un’altra occasione mancata da Lima, la Raposa si porta in vantaggio con Guilherme, servito da Jajá con un magnifico esterno sinistro, a cui basta un solo tocco per trafiggere Fábio Costa. È il 18esimo, da quel momento in poi al Cruzeiro capiteranno parecchie occasioni per chiudere i conti. La prima è per Wagner, che, servito da Jajá dalla destra colpisce il palo alla sinistra di Fábio Costa dall’irrisoria distanza di 8 metri. I rovesciamenti di fronte sono continui, e anche il Santos ha l’occasione di pareggiare con Kléber Pereira. I primi venti minuti sono stupendi, ma le occasioni continuano a fioccare con Jajá e Lima. Le squadre però non trovano la rete, anche se Wagner riesce nella rara (e poco invidiabile) impresa di fare doppietta di… pali: sul cross dalla destra di Jajá, tocca Guilherme e il sinistro del numero 10 prende un’effetto stranissimo e va a stamparsi sulla parte superiore della traversa della porta difesa da Fábio Costa. Due minuti dopo il legno colpito da Wagner, al Santos capita un’occasionissima con Mauricio Molina: dopo uno splendido inserimento sul lancio di Lima, il colombiano scavalca Fábio con un delizioso pallonetto mancino, ma il pallone si spegne sul fondo. Prima del termine della prima frazione c’è ancora il tempo per un’occasione a testa: Jajá per il Cruzeiro e Kléber Pereira per il Santos. Si va al riposo sull’1-0, ma poteva tranquillamente essere 4-2.

Il Cruzeiro dilaga
La ripresa inizia con un cambio per parte: nel Cruzeiro fuori uno spento Jadílson - controfigura del cursore mancino ammirato contro il Botafogo la scorsa settimana - e dentro Jonathan, fino all’ultimo in ballottaggio con Jajá per un posto sulla fascia destra. Nel Santos esce Molina per far posto al più offensivo Wesley. Il risultato di questi due cambi è la supremazia incontrastata del Cruzeiro nei secondi 45’, anche se per trovare il raddoppio i Celestes devono attendere fino al 18esimo, quando Guilherme, servito da Jonathan, raddoppia con il sinistro. Sette minuti dopo Wagner chiude la partita battendo per la terza volta Fábio Costa dopo un gran passaggio di Fabrício. Il match è ormai chiuso, anche se il Santos continua a cercare il gol nella bandiera nella metà campo avversaria, e la superba difesa del Cruzeiro (ancora imbattuta) oltre a non concederglielo avvia anche il contropiede che porta Maicosuel alla quarta rete. Negli ultimi minuti è pura accademia dei padroni di casa, che si portano in vetta al Brasileirão, a punteggio pieno e con due punti di vantaggio su Flamengo e Grêmio, le più vicine inseguitrici.

CRUZEIRO 4 X 0 SANTOS

Gol
: Guilherme 18’ p.t, 18’ s.t.; Wagner 25’ s.t.; Maicosuel 34’ s.t.
Cruzeiro
: Fábio; Marquinhos Paraná, Thiago Heleno, Espinoza e Jadílson (Jonathan); Fabrício, Charles, Ramires e Wagner; Guilherme (Bruno) e Jajá (Maicosuel). Allenatore: Adilson Batista.
Santos
: Fábio Costa; Betão, Marcelo, Fabão e Kléber; Marcinho Guerreiro, Rodrigo Souto, Molina (Wesley) e Adriano (Rodrigo Tabata); Kléber Pereira e Lima. Allenatore: Emerson Leão.
Arbitro
: Sérgio da Silva Carvalho
Ammoniti
: Charles (Cruzeiro); Marcinho Guerreiro e Betão (Santos)

5 commenti:

Jvan1980 ha detto...

Ciao Antonio,

sono molto contento di poter scambiare il link con te. Anzi adesso ti inserisco subito.

Il tuo è davvero un bellissimo blog, pieno di notizie e commenti arguti e non banali.

Anche io sono un fan del Guerin e del vecchio direttore Aloi.

Come hai visto il mio blog parla di letteratura sportiva e fà vedere gli avvenimenti sportivi del passato. L'indirizzo è: sportvintage.blogspot.com

Spero e credo siano cose che ti interessino.

Ci scriviamo presto.

Ciao.

Jvan Sica.

Antonio Giusto ha detto...

Ciao Jvan,
innanzitutto grazie per essere per essere passato sul mio blog, e grazie anche per i complimenti. Il tuo blog, come ti ho già scritto, mi piace molto, per quello ti ho proposto uno scambio di link.

Ciao

Carlão Azul ha detto...

Amigo Antonio. Minha esposa é descendente de Italianos, família Bertolin e Viol.

Adoro a Itália, admiro seus conterrâneos. Comento no blog do Brahma (http://futbolandia.ilcannocchiale.it/ )

Será um prazer manter seu link no meu blog.

Agora já que fala do Cruzeiro e que é um Cruzeirense poderíamos ser aliados, eu ponho seu link no Blog e no Site e vc põe no seu blog meus 2 links, pode ser?

Grande abraço.

Saudações Celestes
SITE/BLOG.....CRUZEIRO: O MAIOR DE MINAS
Notícias , fatos e fotos do Cruzeiro
Cruzeiro Líder e com melhor ataque e melhor defesa = 100%
ENTREM E SINTAM-SE A VONTADE


---------------

Amico Antonio. La mia moglie è discendente degli italiani, della famiglia Bertolin e di Viol.
Adore l'Italia, io ammiro i relativi countrymen. Commento nel blog di Brahma (http://futbolandia.ilcannocchiale.it/ ).

Il collegamento in mine sarà un piacere mantenere il relativo blog.
Ora poiché parla della crociera e quello è un Cruzeirense che potremmo essere alleati, metto il relativo collegamento nel Blog ed in luogo e in vc messo nei relativi collegamenti della miniera 2 del blog, posso essere?
Grande abbraccio.

Attendo che capisce bene la traduzione. Tutto il dubbio scrive, il mio email è:
soucruzeirense@gmail.com

Brahma ha detto...

Ciao Antonio!
nel caso non parlassi il portoghese ti dico che il nostro amico "Carlone" che cura un blog dedicato al Cruzeiro ti chiede di inserire i suoi 2 link.
Molto bello il tuo blog!
Io e Redondo ci occupiamo esclusivamente di calcio Sudamericano e curiamo,rispettivamente la parte brasiiana e argentina. Tempo fa eravamo su un altro indirizzo ma per motivi tecnici tutto il lavoro (non tanto l'attualità quanto varie storie e biografie) è andato perso. Stiamo riproponendo il tutto e sarà un piacere scambiarci i link :).
Personalmente non mi piacciono i programmi di Si che trattano l'argomento perchè dicono parecchie inesattezze, ma mi rendo conto che è l'unico modo per seguire qualcosa in Tv. Io ho la parabola e seguo qualcosa su Rederecord oltre che stare in contatto tutti i giorni col Brasile.
Abraço

Antonio Giusto ha detto...

Ciao Brahma, è un piacere trovarti qui sul mio blog. Innznzitutto mi scuso per il ritardo nella risposta, ma sono appena tornato da un gita fuoriporta durata quattro giorni.
Per prima cosa, ti linko subito. Poi, per quanto riguarda il servizio offerto da Sportitalia, a me va benissimo perché fanno vedere le partite, anche se sto prendendo in serissima considerazione l'ipotesi di abbonarmi a Globo.com per poter vedere tutte le partite, dato che costa appena 3.90 reais al mese.