mercoledì 13 febbraio 2008

Serie B nostrana? Meglio quella brasiliana

Le seconde divisioni di cui va in onda almeno una partita a settimana in Italia sono la Zweite Liga (Germania), la Coca-Cola Championship (Inghilterra) e… la seconda divisione brasiliana! Nulla da dire sulle prime due, ma fa riflettere il fatto che in TV trasmettano la serie B brasiliana e non quella italiana.
Io l’ho scoperto ieri, mentre mi apprestavo a seguire lo Speciale Serie B in onda su SportItalia. Ebbene, poco prima della trasmissione andava in onda Noroeste-Bragantino, iniziato alle 20:30, orario in cui iniziavano anche le partite di Serie B. Solo al termine della partita ho scoperto che si trattava di due squadre dell’equivalente brasiliano della nostra Serie B, che però in TV non ci và.
Il bello è che, anche in questa situazione, la B continua a giocare al sabato pomeriggio “per motivi televisivi”.

Solo critiche? No, anche qualche complimento. A chi? Allo spettacolo della 25ma giornata di Serie B, di cui trovate gli highlights qui.

3 commenti:

kurbjuweit ha detto...

Beh è davvero stranissima sta cosa. Comunque avevo letto (non so se riferito a questa stagione) che per la Serie B stavano per concludere un accordo a tre tra Sky, Sportitalia e La7. Però se non si decidono...tra un pò il campionato è finito.

p.s. a me ovviamente interessa per gufare il Pisa...mica per altro!!! :D

Antonio Giusto ha detto...

Io spero che almeno offrano qualcosa dei play off, anche se non ci spero più di tanto.

kurbjuweit ha detto...

Invece l'affare potrebbe concludersi proprio quando la Serie B entra nel vivo...

Sono furbe le "televisioni".