giovedì 7 febbraio 2008

Cristiano Ronaldo: «Il più forte sono io»



Cristiano Ronaldo: «Non ho bisogno di dimostrare che sono il numero uno al mondo perché durante la stagione è chiaro per tutti chi è davvero il più forte e se alla fine sarò eletto il migliore non sarà affatto una sorpresa per me». Adesso capisco perché non lo ha dimostrato ieri sera contro l’Italia.
Parlando seriamente, queste uscite, soprattutto dopo la già citata sconfitta di ieri con gli azzurri, andrebbero quantomeno evitate.

4 commenti:

ToscanArsenal by Arsenal4ever1985(Francio) ha detto...

è insopportabile questo ragazzo...lo odio quanto le faccette di Zlatan dopo il goal..pare che dicono:mamma mia quanto son forte gli altri son proprio poca roba...lo stile kaka lo preferisco di gran lunga!!! Adebayor rimane il giocatore meno chiaccherato ma più in forma al momento!...

Antonio Giusto ha detto...

Se dici Kaká pensi al ragazzo tutto casa e chiesa che a fine carriera vuol diventare un pastore, se pensi a Cristiano Ronaldo pensi allo sbruffone che è famoso per le orge che fa in mezza Europa. È normale che alla gente con la testa a posto piaccia di più uno che si comporta come Kaká, ma i ragazzi che si ispirano al portoghese del Manchester sono sempre più. Purtroppo.

ToscanArsenal by Arsenal4ever1985(Francio) ha detto...

esatto condivido il tuo parere e il tuo purtroppo...

Antonio Giusto ha detto...

E la sua ultima bravata è finita sui giornali proprio oggi: Ferguson l’ha scoperto ad messaggirare durante un allenamento. È stato sanzionato con una multa di 10.000 euro, peccato che con la firma del nuovo contratto ne prenderà 190.000 alla settimana e potrà tranquillamente continuare con queste buffonate senza che il suo portafoglio ne risenta.